Iscriviti

3 MOTIVI PER CUI NON HAI ANCORA UN ACCOUNT DOTERRA - parte 1

fearful woman1. Non voglio essere costretta ad ordinare ogni mese

Creare un account dōTERRA NON ti obbliga in alcun modo ad ordinare i prodotti ogni mese; significa semplicemente che puoi averli, consegnati comodamente a casa tua, ad un prezzo “da ingrosso”. Non credo proprio che abbia senso pagare a prezzo pieno qualcosa che puoi avere per ALMENO il 25% in meno – e lo sconto sale ulteriormente quando ti iscrivi con uno dei kit!
C’è un programma fedeltà incredibilmente generoso (e facoltativo) al quale puoi aderire se vedi che bene o male ogni mese acquisti qualcosa ed è utile soprattutto se decidi di sostituire gradualmente tutti quei prodotti solitamente pieni di schifezze chimiche/sintetiche impronunciabili quali dentifricio, detergenti per la casa, prodotti per l’igiene personale e un sacco di altre cose che solitamente acquisti al supermercato o in farmacia.

Ogni mese potrai modificare in massima libertà il tuo ordine all'interno del programma fedeltà LRP (non c'è alcun obbligo di acquisto minimo) e potrai cancellare la tua adesione al programma in qualsiasi momento, senza alcun costo aggiuntivo.

2. Non so come utilizzare gli oli essenziali e temo che resteranno a prendere polvere in un cassetto una volta che li avrò acquistati

Uno degli aspetti più importanti della creazione di un account dōTERRA con un Wellness Advocate come me (o la persona del mio team che ti ha indirizzato su questa pagina) è proprio il supporto e l’accesso al materiale informativo.

Ho creato un gruppo Facebook per il mio team e lo stiamo costantemente arricchendo con risorse di ogni tipo che ti aiuteranno ad utilizzare gli oli essenziali nella tua vita di ogni giorno; inoltre abbiamo creato per tutti i nostri clienti dei veri e propri corsi che ti permetteranno di vivere il benessere doTERRA a 360° in modo semplice e sicuro. 

E poi ci sono i libri e le app (come Modern Essentials) sono preziosissimi per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno al volo, anche fuori casa.

Non ero certo un’esperta aromaterapeuta quando ho creato il mio account (e anche io avevo questi dubbi, credimi!) eppure oggi utilizzo gli oli essenziali ogni giorno, più volte al giorno, e non potrei immaginare la mia vita senza di loro!

Ho sempre con me ZenGest (il blend per il benessere dell’apparato digerente, fondamentale dopo una cena un po’ pesante o in caso di mal di stomaco), una goccia di Balance è la mia coccola mattutina, massaggiata sotto ai piedi per aiutarmi a restare emozionalmente in equilibrio durante la giornata; ogni sera prima di andare a letto utilizzo Serenity, il blend di oli essenziali che mi accompagna magicamente tra le braccia di Morfeo; in inverno Air è un vero e proprio toccasana per tutta la famiglia perché supporta le vie aeree quando sono messe a dura prova dalla stagione; mi prendo cura della pelle del mio viso con Salubelle, il blend anti-age che contiene oli essenziali preziosi per la pelle… potrei continuare all’infinito!

3. Non voglio essere obbligata a vendere gli oli ed essere parte di uno schema piramidale / far parte di una setta


NON devi assolutamente vendere gli oli essenziali per avere il tuo account dōTERRA e presto molta attenzione a che nessuno del mio team forzi in alcun modo i nuovi iscritti a lavorare con noi. Il nostro compito è quello di aiutarti, quindi se vuoi semplicemente utilizzare gli oli essenziali a livello personale siamo qui per supportarti in questa scelta; se deciderai invece di incrementare o addirittura sostituire i tuoi guadagni grazie a dōTERRA siamo qui per fornirti l’assistenza ed il training necessario perché tu possa farlo!

dōTERRA non è uno di quei famigerati “schemi piramidali” (sono illegali!). E non è nemmeno un culto o una setta. Siamo persone che amano gli oli essenziali, li utilizzano regolarmente, hanno stima dell’azienda che li produce ed apprezzano l’opportunità che questi prodotti offrono. Il benessere è fatto di tante cose: una sana alimentazione, un adeguato esercizio fisico, un riposo di qualità, ecc. Gli oli essenziali possono supportare tutto questo. Compito di un Consulente IPC è quello di educare le persone sulle modalità in cui questo può realizzarsi, lasciando a ciascuno la scelta se avvalersi o meno di questi preziosi alleati.

Nel prossimo post ti parlerò degli altri 3 motivi per cui probabilmente non ti sei ancora iscritta a doTERRA! ;) Mi dici nei commenti intanto se è uno di questi quello che ti ha frenata?



Commenti (0)

Ancora nessun commento

Lascia un commento