Privacy Policy Il pane insegna – Silvia Pagliarini – Essential Coach
Lievitazione
Primo impasto al calduccio a lievitare

 

Ho ricominciato a panificare.
Sono mesi che non lo faccio, diciamo da quando Elettra ha smesso di essere una scimmietta che passa la maggior parte del suo tempo dormendo.
Ieri sera ho messo a lavorare il prefermento di lievito madre e questa mattina ho iniziato. Mezz’ora di riposo… Un’altra mezz’ora di riposo… E poi tre ore… E poi altre ore…

Il pane ci insegna che per fare le cose per bene serve tempo, non si scappa. Non gliene frega niente se hai altri impegni, se la pupa ti sta attaccata alle gambe implorando di essere presa in braccio perché stamattina s’è svegliata con la appiccicosite (oddio, comincio a parlare come la Dott.ssa Peluche!). O gli dedichi il tempo che serve, lo impasti a lungo e lo coccoli tenendolo al calduccio o lui non viene.

Reduci da queste feste piene zeppe di eventi che si sono rincorsi uno dopo l’altro, fa bene ricordarsi quanto bene faccia rallentare. Ci servono tempo e cura per poter tirare fuori il meglio di noi stessi.

C’è tanto da imparare, dal pane.

Il pane insegna
Tag:         

2 pensieri su “Il pane insegna

  • 7 Aprile 2015 alle 21:39
    Permalink

    Secondo me fare il pane in casa vuol dire amare la vita, proprio per la cura che serve. è un’attenzione particolare nei confronti di noi stessi e delle persone che amiamo che lo mangeranno. Bello questo post!
    ps: i miei gatti adorerebbero un tiragraffi come quello!

    Rispondi
    • 8 Aprile 2015 alle 15:50
      Permalink

      Concordo in pieno!
      Ps: in effetti la nostra Luna l’ha praticamente consumato nelle parti da graffiare (le varie cuccette non le ha mai usate). E ora che Elettra si alza in piedi apprezza molto anche lei 😀

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy policy

La Privacy Policy del mio sito è ospitata da iubenda.com. Puoi leggerla nella sua versione integrale cliccando qui.

Il pane insegna

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.